Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo.
Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di disattivazione di tali cookie si veda l'
informativa estesa.

Azione di informazione, comunicazione, sensibilizzazione e pubblicità.
Fondi Strutturali Europei 2014-2020

Progetto We test: gli studenti a guardia delle acque

Foto di gruppo

Giovani biologi crescono al Liceo Rosetti, i cui studenti sono impegnati in percorsi PCTO (ex Alternanza scuola-lavoro) che mirano anche a sollecitare la sensibilità verso la più preziosa fonte di vita: l’acqua.

Tra le attività svolte, che hanno visto coinvolta la classe 3^ C (a.s. 2018/2019), il Progetto We test, realizzato da Legambiente Marche ed i Cea del territorio con il supporto scientifico del laboratorio Cialab. La chiusura della seconda edizione del percorso si è avuta lo scorso 21 gennaio, con un appuntamento presso l’Auditorium Comunale di San Benedetto del Tronto, dove si è svolto un incontro con le scuole del territorio, tra cui il Liceo Rosetti, che hanno aderito al progetto che aveva come tema le acque.

“Affiancati dalla dott.ssa Sabina Evangelisti Educatrice ambientale Riserva Naturale Regionale Sentina e dal dottor Gianluca Lelii del laboratorio Cialab, gli studenti sono stati protagonisti di esperienze dirette di monitoraggio sul campo secondo il metodo “citizen science” – spiega la professoressa Nazarena Lauri, docente  di scienze e tutor scolastico per l’intero percorso -. Gli allievi hanno prelevato ed analizzato, dal punto di vista qualitativo, le acque di un corso d’acqua minore come il fosso San Mauro sito in località Spinetoli e studiato il contesto paesaggistico e ambientale”.

Nel corso dell’evento, dopo il saluto del sindaco Pasqualino Piunti e della presidente di Legambiente Marche Francesca Pulcini, gli studenti, mediante una presentazione multimediale da loro stessi realizzata, hanno raccontato il percorso didattico svolto, soffermandosi anche sulla natura e la valenza del lavoro che li ha visti protagonisti a tutti gli effetti. Non sono mancate le riflessioni generali che serviranno da stimolo agli studenti della classe 3^ F, che è coinvolta, nel proprio percorso PCTO, nella nuova edizione del Progetto We test.

Un importante momento conclusivo, oggetto di un servizio anche da parte del Tg 3 Marche, che ha visto i vari soggetti organizzatori del progetto esprimere grande soddisfazione per la sensibilità ambientale e l’impegno dimostrato dagli allievi.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn