Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo.
Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di disattivazione di tali cookie si veda l'
informativa estesa.

Azione di informazione, comunicazione, sensibilizzazione e pubblicità.
Fondi Strutturali Europei 2014-2020

Borse di studio “Avis San Benedetto del Tronto 2019” Premiati Matteo Silecchia e Altea Carminucci.

foto di gruppo

Venerdì 13 settembre Matteo Silecchia e Altea Carminucci sono stati premiati da Marco Lorenzetti, vicepresidente dell’Avis di San Benedetto,e da Marco Foglia, responsabile del bando che premia i ragazzi frequentanti gli istituti superiori della città. La cerimonia si è svolta nella sala Consiliare del Comune di San Benedetto del Tronto, alla presenza del Sindaco Pasqualino Piunti. Il concorso assegna ogni anno per ogni Istituto Scolastico due borse di studio del valore di 500 euro per il primo classificato e di 200 per il secondo. Gli studenti premiati hanno conseguito la maturità nel luglio 2019. I punteggi sono stati calcolati in base al voto di maturità, la donazione di sangue intero e di plasma.

Matteo Silecchiaè risultato primo classificatoper il Liceo Scientifico con 120 punti, il migliore in assoluto rispetto ai dieci premiati, e Altea Carminucci  si è collocata al secondo posto con 112 punti.

Grande la risposta da parte deigiovani alla proposta di sensibilizzazione dell’Avis sambenedettese: il numero degli iscritti al concorso nell'anno 2018-19 è stato superiore all'anno precedente, in totale 45 studenti(26 ragazze e 19 ragazzi).

Ai due studenti e a quanti hanno risposto con generosità al progetto Avis, vanno il plauso e l'apprezzamento della Dirigente Scolastica Stefania Marini, dei docenti e dell’intero personale della scuola.

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn