Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo.
Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di disattivazione di tali cookie si veda l'
informativa estesa.

Azione di informazione, comunicazione, sensibilizzazione e pubblicità.
Fondi Strutturali Europei 2014-2020

L’oro nell’acqua

Foto di gruppoIl nostro liceo si tinge di oro e fa il pieno di medaglie nella fase provinciale dei giochi sportivi studenteschi di nuoto.

Lo scorso 13 aprile si è svolta nella piscina comunale di San Benedetto Del Tronto la fase provinciale dei giochi sportivi studenteschi, e anche quest’anno il liceo scientifico Benedetto Rosetti era presente. A tenere alto il nome della scuola, che vanta anche per le passate stagioni non pochi bravi atleti in vasca, sono stati ben otto sportivi di età compresa tra i quindici e i diciassette anni nessuno dei quali ha messo i piedi fuori dal podio viste le loro ottime performance.

 

Il debutto, affidato a Carlotta Cacciatori, non ha tradito le aspettative arricchendo subito il medagliere con il metallo più prezioso; non meno emozionante è stata la prestazione di Leandro Falasca Zamponi che ha tenuto tutti sulle spine e, pur cedendo nelle ultime bracciate, è comunque riuscito a salire sul terzo gradino del podio. Successivamente in acqua sono scesi Iamyla Gaspari e Cristiano Serafini che con impeccabili prestazioni hanno fermato il cronometro prima dei loro avversari; non da meno Laura Franceschi e Samuele Galasso, saliti anche loro sul gradino più alto del podio. A chiudere la sessione delle gare individuali sono stati la bravissima Giulia Mattetti, che ha conquistato l’oro, e Matteo Capriotti che, firmando il suo personale record, ha ottenuto la seconda piazza. Poi, come si sa, l’unione fa la forza e in questo modo il Rosetti si è tinto di oro vincendo le staffette nel settore femminile ed in quello maschile, toccando così il vertice della classifica provinciale.

L’affiatato team, composto da atleti che si sacrificano tanto nella scuola quanto negli allenamenti, ha mostrato di avere innegabile talento e perciò facciamo loro un grande ‘in bocca al lupo’ sia per le prossime competizioni sia per l’ultimo periodo di scuola. Immancabile quindi il plauso dell’intero istituto che, in testa il Dirigente scolastico Stefania Marini, ne sottolinea l’impegno con il quale portano in alto il nome del Rosetti.

Galleria fotografica

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn