Azione di informazione, comunicazione, sensibilizzazione e pubblicitĂ .
Fondi Strutturali Europei 2014-2020

Seminario Nazionale Licei matematici

Il Rosetti presenta alla Sapienza l’app PythagorHub

Foto di gruppo

Il Liceo Rosetti torna alla ribalta nazionale per le proprie attivitĂ  didattiche che promuovono nuovi stili formativi.

L’ultima occasione si è avuta lo scorso 16 dicembre, nel corso del Seminario Nazionale dei Licei Matematici che, presso l’università La Sapienza della Capitale, ha dato alle scuole di tutta Italia che presentano il corso del Liceo Matematico l’opportunità di esplicitare i propri progetti innovativi.

L’istituto sambenedettese, già invitato in più occasioni a presentare in convegni di didattica a livello nazionale le attività di tipo laboratoriale svolte all’interno delle ore aggiuntive del Liceo Matematico, ha illustrato, in questa occasione, un progetto che ha visto gli studenti dell’attuale III M protagonisti nella realizzazione di un’app Android per visualizzare dimostrazioni di geometria sintetica realizzate in modo non tradizionale, mediante animazioni video e in forma testuale-visuale, sullo stile utilizzato da Oliver Byrne nella sua versione degli Elementi di Euclide.

Gli studenti Alessandro Matricardi e Leonardo Tomassetti, in rappresentanza della classe III M, insieme ai professori Luciano Zazzetti e Paola Palestini, hanno presentato l’attività “PythagorHub: quando Pitagora incontra Android”. Il lavoro, già riconosciuto come Best Paper nel Congresso Didamatica 2022, svoltosi a Milano lo scorso 10 novembre, ha riscosso anche in questa occasione grande favore da parte dei docenti intervenuti all’evento. Anche la professoressa Sonia L’Innocente, docente UNICAM e referente dei Licei Matematici delle Marche, che si cura dell’organizzazione di incontri formativi per i docenti del LM e concorda le attività comuni tra i vari LM delle Marche, ha espresso il suo apprezzamento per il lavoro realizzato, evidenziando la valenza didattica di questa attività, che ha permesso ai ragazzi di acquisire crescenti competenze non solo nell’ambito informatico.

A corroborare le congratulazioni alla classe ed ai docenti coinvolti anche la Dirigente Scolastica Stefania Marini che sottolinea le interessanti opportunità legate al corso del Liceo Matematico presente all’interno del Rosetti, una scuola aperta alle novità didattiche volte ad arricchire e migliorare l’offerta formativa.

IMG-20230116-WA0003.jpg