Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo.
Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di disattivazione di tali cookie si veda l'
informativa estesa.

Azione di informazione, comunicazione, sensibilizzazione e pubblicità.
Fondi Strutturali Europei 2014-2020

Una voce per Medici senza frontiere: vincono Beatrice, Dario, Giorgia, Lorenzo della classe 2^M

front.jpeg

 

Beatrice, Dario, Giorgia, Lorenzo, autori del post Afghanistan-ritorno-a-vent’anni-fa hanno vinto il concorso Una voce per Medici Senza Frontiere.

La classe 2^M ha lavorato da gennaio fino a giugno 2022 a questo progetto che la docente di italiano ha declinato in prospettiva di educazione civica: dopo aver analizzato la proposta, gli studenti si sono spontaneamente divisi in gruppi e hanno individuato l’argomento da studiare, approfondire e su cui sviluppare un post, destinato alla pubblicazione sul sito di Medici senza frontiere.

Il concorso, destinato alle ragazze e ai ragazzi di scuole secondarie, chiedeva di raccontare dal loro punto di vista le crisi umanitarie e il lavoro di Medici Senza Frontiere: temi delicati e di grande attualità su cui gli studenti hanno mostrato di avere sensibilità oltre che una grande capacità di approfondimento e di gestione delle varie tappe del lavoro.

Il referente per il concorso, Giordano Golinelli, ha comunicato l‚Äôesito del concorso con queste parole: ‚ÄúA nome di tutti gli organizzatori e della giuria le faccio i pi√Ļ sentiti complimenti e soprattutto li facciamo agli autori e alle autrici, bravissimi!‚ÄĚ

Anche Daniele Fortunato con il post Nascere-e-crescere-nella-repubblica-centrafricana √® stato selezionato tra i 10 finalisti del concorso, con i pi√Ļ sentiti complimenti della giuria, composta da giornalisti ed esperti di comunicazione.

La premiazione si svolgerà il 22 e 23 settembre 2022 a Milano. Gli autori e le autrici dei post vincitori saranno a Milano per due giorni di premiazione dal 22 al 23 settembre 2022. Il 22 saranno ospiti della redazione di Radio 24 Il Sole 24 Ore, per un incontro speciale con giornalisti e podcaster, accompagnati da Giampaolo Musumeci, conduttore della trasmissione Nessun luogo è lontano. La premiazione ufficiale si svolgerà il 23, presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, durante un evento della Scuola di cittadinanza europea dedicato a come trattare i temi umanitari a scuola.

In allegato i link dei post e del concorso nazionale di comunicazione Una voce per MSF