Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo.
Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di disattivazione di tali cookie si veda l'
informativa estesa.

Azione di informazione, comunicazione, sensibilizzazione e pubblicità.
Fondi Strutturali Europei 2014-2020

IL LICEO ROSETTI ALLA IX EDIZIONE DEL PREMIO STREGA GIOVANI

Foto di gruppo

A Roma martedì 7 giugno 2022 c’è stata la cerimonia di premiazione della nona edizione del Premio Strega Giovani.

Veronica Raimo con il romanzo Niente di vero (Einaudi) è la vincitrice della nona edizione del Premio Strega Giovani, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e da Strega Alberti. La vincitrice è stata annunciata da Stefano Petrocchi, direttore della Fondazione, durante la cerimonia che si è svolta al Pala Studio di Cinecittà.

Il Liceo Rosetti ha partecipato alla cerimonia con la sua giuria di giovani studenti e lettori, che fra aprile e maggio hanno letto e commentato i dodici libri candidati in riunioni settimanali insieme alla prof.ssa Adelia Micozzi. Presenti sei dei dieci componenti: Armillei Cocci Giulia, Di Filippo Benedetta Maria, Viviani Valentina (classe 4^A), Novelli Roberta (4^G), Ceccarelli Caterina (4^M), Albini Stefano  (4^S).

Da ormai otto anni il Liceo aderisce all’iniziativa, grazie anche al longevo sodalizio della Fondazione Bellonci con Mimmo Minuto e l’associazione culturale I luoghi della scrittura

Al termine della cerimonia, sono stati premiati i tre migliori racconti della prima edizione del Premio Leggiamoci per il migliore racconto inedito, aperto alle ragazze e ai ragazzi tra i 13 e i 19 anni. E’ giunto fra i tre finalisti il racconto della studentessa Roberta novelli, classe 4G, intitolato La solida fragilità delle onde di Roberta Novelli, pubblicato sulla piattaforma Leggiamoci. La studentessa è stata chiamata sul palco ed è stata premiata con una penna artigianale in legno, ricevendo i complimenti per il suo lavoro da Stefano Petrocchi.

Il Liceo Rosetti, come √® stato pi√Ļ volte rilevato durante l‚Äôevento dello Strega Giovani, si distingue per continuit√† e impegno, ottenendo spesso risultati di spessore, che ne dimostrano l‚Äôalto valore formativo.

A Roberta Novelli sono giunti da San Benedetto del Tronto i vivi complimenti della Dirigente Scolastica Stefania Marini, della docente di Italiano Valentina Vagnoni e dell’intero consiglio di classe. Sostenuta dal tifo dei suoi amici giurati è salita sul palco con quella delicatezza e quella discrezione che distinguono i suoi racconti e che sono il suo punto di forza.

I ragazzi hanno scambiato qualche battuta anche con Fabio Bacà, scrittore sambenedettese candidato al Premio Strega con Nova, a cui hanno dato appuntamento a San Benedetto.

La Giuria del Premio Strega Giovani e il Laboratorio di scrittura creativa si confermano come valide esperienze didattiche e umane, all’interno delle quali studentesse e studenti possono esperimentare varie modalità espressive e aprirsi al mondo della cultura, in un prospettiva anche di orientamento universitario e di inserimento nel mondo del lavoro.

Si informa che è possibile leggere il racconto di Roberta Novelli al seguente link https://leggiamoci.it/racconti/la-solida-fragilita-delle-onde/

I componenti della giuria del Premio Strega Giovani edizione 2022:

Armillei Cocci Giulia
Di Filippo Benedetta Maria
Viviani Valentina
Merlini Stefano
Civita Claudia
Loggi Flavia
Novelli Roberta
Ceccarelli Caterina
Albini Stefano

GALLERIA FOTOGRAFICA