Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo.
Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di disattivazione di tali cookie si veda l'
informativa estesa.

Azione di informazione, comunicazione, sensibilizzazione e pubblicità.
Fondi Strutturali Europei 2014-2020

LA SQUADRA MASCHILE DEL LICEO “ROSETTI” STACCA IL PASS PER LE FINALI NAZIONALI DI ATLETICA LEGGERA

Foto di gruppo

Martedì 10 maggio si sono svolte, presso l’impianto “Italico Conti” di Ancona, le fasi regionali dei Campionati studenteschi di Atletica leggera. Ottime notizie per il Liceo Scientifico “Rosetti” che ha dominato la classifica maschile staccando di diritto il pass per le finali nazionali che si terranno alla fine di maggio a Pescara.

Protagonista anche questa volta Matteo Casalboni, terzo nei 100 metri con il tempo di 11”79, e ultimo frazionista della staffetta 4x100, medaglia d’oro con il tempo di 47”77. L’entusiasmante vittoria della staffetta è stata raggiunta insieme agli altri tre frazionisti che si sono ben comportati anche nelle gare individuali: Leonardo Chiappini che ha conquistato un buon settimo posto nei 100 hs con il tempo di 15”32; Riccardo Romagnoli che nel salto in lungo ha migliorato la prestazione realizzata alle provinciali giungendo sesto con 5,51m; Federico Lenhardy il quale, nonostante i postumi di un piccolo infortunio al piede, si è piazzato al nono posto nel salto in alto confermando la misura di 1,55m e ha corso con determinazione la sua terza frazione consegnando il testimone a Casalboni che ha concluso l’impresa. Ottimo il risultato di Lorenzo Pompei che con il suo quarto posto nei 1000 metri ha portato punti preziosi alla squadra. Emil Bagnara ha completato la squadra maschile gareggiando nel getto del peso.

Presente come individualista anche Matilde Marchetti che ha chiuso al settimo posto la sua gara nei 1000 metri con un tempo di 3’50”65.

Grandissima soddisfazione per la nostra “squadra amaranto” che, supportata in presenza dalla professoressa Tiziana Falleroni e “a distanza” dal professor Mauro Marselletti, ha gestito con estrema lucidità ogni fase della gara riuscendo a salire così sul gradino più alto del podio davanti al Liceo “G. Marconi” di Pesaro e all’I.I.S. Fermi-Sacconi-Ceci di Ascoli Piceno. A tutti gli studenti vanno i complimenti della Dirigente Scolastica Stefania Marini che, a nome delle diverse componenti del Liceo “Rosetti”, si congratula per l’ottimo risultato raggiunto; questo corona passione e impegno di studenti e docenti coinvolti, cui si augura il meglio per il prossimo impegno agonistico.

 GALLERIA FOTOGRAFICA